Avvisi e News

AVVISO - 23/01/2019

Si ricorda a tutti i soci cacciatori che entro la fine di febbraio va riconsegnata la scheda riepilogativa compilata con gli abbattimenti effettuati durante la passata stagione venatoria.
Il modulo (consegnato all'atto del ritiro del tesserino venatorio, o altrimenti scaricabile mediante il link sottostante) può essere inviato all'ufficio dell'ATC CN5 mediante

  • posta ordinaria, all'indirizzo: Piazza della Chiesa, 3 - 12070 Gorzegno - CN
  • tramite e-mail, all'indirizzo di postra elettronica atccn5.cortemilia@gmail.com
  • tramite fax, al numero 0173/820935

AVVISO - 03/09/2018

Strade forestali, mulattiere, e sentieri

Con la presente si ricorda che su tutte le strade forestali, mulattiere, e sentieri oggetto di divieto ai sensi della Legge Regionale 32/82 e 45/89 è vietato il transito di tutti i mezzi a motore, anche ai fini dell'esercizio venatorio.
Il divieto si estende anche alle strade private, vicinali o interpoderali.
Inoltre in caso di condizioni di piovosità si prega di prestare la massima attenzione anche sulle strade forestali dove il transito è autorizzato al fine di prevenire ogni danno alla carreggiata o ai terreni adiacenti.
Si avvisa altresì che in base alla lettura dell'art 23 comma 1 lettera e) della L.R. 5/18 fornita dagli uffici provinciali, la caccia programmata al cinghiale da quest'anno è da ritenersi autorizzata anche su terreni coperti da neve!!

AVVISO - 03/08/2018

Legge Regionale sulla caccia del 19 giugno 2018

E' stata approvata la nuova Legge Regionale sulla caccia cioè la Legge regionale 19 giugno 2018, n. 5 «Tutela della fauna e gestione faunistico – venatoria».
Questa introduce alcune novità nel campo della gestione faunistico-venatoria tra le quali:

  • ai sensi dell'art 13 comma 5 della L.R. 5/18 durante l'esercizio venatorio, nonchè nel corso delle attività di contenimento di selvatici, è obbligatorio per tutti i cacciatori ed operatori, al fine di svolgere l'attività in sicurezza, indossare giubbotto o bretelle retroriflettenti ad alta visibilità.
  • ai sensi dell'art 23 comma 1 lettera gg) della L.R. 5/18, l'esercizio venatorio è vietato in tutte le domeniche del mese di settembre

inoltre si ricorda quanto segue

  • ai sensi dell'art 21 punto 1 lettera m) della L.157/92 nonchè dell'art 23 comma 1 lettera e) della L.R. 5/18 il prelievo à vietato su terreni coperti in tutto o nella maggior parte da neve ad esclusione della sola caccia di selezione agli ungulati e della caccia programmata al cinghiale.
  • in base al vigente Calendario Venatorio Regionale l'esercizio venatorio dal 1 al 31 gennaio è consentito esclusivamente da appostamento temporaneo tranne agli ungulati in prelievo selettivo e alla volpe come da regolamento.
  • in base al vigente Calendario Venatorio Regionale l'addestramento dei cani è consentito dal 16 agosto al 20 settembre e può proseguire fino al 31 dicembre compreso. E' consentito dall'alba al tramonto, con la sospensione obbligatoria tra le ore 12,00 e le ore 16,00.

Le varie e ulteriori disposizioni attuative che verranno deliberate dalla Giunta Regionale in attuazione della nuova Legge Regionale 5/18 verranno prontamente divulgate attraverso il presente sito internet

IMPORTANTE - 03/08/2018

Informativa e modulistica per il consenso al trattamento dei dati in conformità del Regolamento UE 2016/679 in materia di Privacy